UN PROGRAMMA DI RICERCA NATO NEL 1999, CHE SI PONE L'OBIETTIVO DI CREARE STRUMENTI TEORICI E METODOLOGICI PER GOVERNARE L'INCERTEZZA DELL'INTERAZIONE UMANA.